Su di noi

L'inizio di BitIQ

La storia di noi di BitIQ è molto legata a quella di Bitcoin. Nonostante questa piattaforma non sia esistita per molto tempo, le persone coinvolte in BitIQ hanno lavorato insieme sin da prima della nascita di Bitcoin nel 2009.

Il team di fondatori consisteva in sviluppatori, esperti di intelligenza artificiale, consulenti finanziari, e altri. Tutte queste persone lavoravano l'uno con l'altro in qualche modo. Solo dopo che Bitcoin cominciò a guadagnare attenzioni, tuttavia, essi hanno deciso di unire i loro sforzi.

Il rilascio di Bitcoin da parte del misterioso gruppo Satoshi Nakamoto ha portato a ciò che molti dei nostri fondatori riconobbero come una nuova era di trading. Non solo in termini di Forex, ma per tutto il panorama nel suo insieme.

Molte persone investirono in esso. Una volta che il prezzo della moneta salì alle stelle nel 2017, questo impegno fu premiato.

È stato a questo punto che tutti i nostri fondatori si unirono. Essi erano diventati uomini in un certo senso grazie a Bitcoin, ma la loro passione per la tecnologia andava oltre i semplici profitti.

Essi videro il potenziale che Bitcoin aveva in serbo per gli individui. Essi videro anche quanto alta la barriera all'entrata sembrava diventare.

Come risultato della crescita così rapida della popolarità di Bitcoin, ci fu un aumento di "esperti di Bitcoin" che non fanno altro che mantenere l'industria. La loro credenza errata che il trading di Bitcoin era qualcosa che necessitava di specifiche abilità per poter essere attuato ha portato molte persone ad evitare il trading tutte insieme.

Nonostante essi avessero ragione fino a un certo punto, il punto di vista non rappresentava l'intera verità. È stato per posizioni come questa che BitIQ è nato.

L'idea era che se una piattaforma di trading poteva automatizzare tutta quella presunta "conoscenza esperta" di cui le persone avevano bisogno per fare trading, allora chiunque poteva comprare e vendere Bitcoin.

Sviluppo

Una volta che la conclusione è stata raggiunta, il team si è messo a lavoro per sviluppare la piattaforma. Grazie alle loro ampie e diverse carriere, la fondazione dell'organizzazione era molto vicina.

I fondatori hanno separato ogni persona coinvolta nel progetto in diversi reparti. Il team di sviluppo ha cominciato a lavorare al progetto, e anche all'algoritmo di trading che ha fatto ottenere successo a BitIQ.

C'era anche un team per la gestione del progetto che si occupava delle risorse umane, un dipartimento di marketing, ma anche uno di finanza.

Lavorando insieme, il team ha fatto grandi passi avanti nello sviluppo di BitIQ.

Non ci è voluto molto per ottenere un prototipo della piattaforma funzionante. Nonostante ci fossero dei bug che necessitavano di perfezionamenti, i risultati preliminari erano incredibilmente incoraggianti.

Con la piattaforma funzionante, l'attenzione è stata rivolta verso lo sviluppo dell'algoritmo per il trading.

L'algoritmo
di BitIQ

Mentre il team della piattaforma avanzava ogni singolo giorno, il team dell'algoritmo aveva un compito colossale di fronte a sé, anche dopo aver identificato l'approccio tridimensionale che volevano intraprendere, come creare un algoritmo rimaneva ancora un mistero.

Ci è voluto molto tempo perché essi ottenessero una versione prototipo del sistema funzionale di trading. Creare una vera e propria intelligenza artificiale che non solo lavorasse con i numeri, ma anche con le parole chiave, si è dimostrato essere una sfida monumentale.

Alla fine, tuttavia, una versione di base del software è stata messa in rete. Nonostante fosse molto lontana da dove come essi volevano che il sistema fosse, è stato abbastanza per iniziare a integrare con la piattaforma web.

Uno dei nostri sviluppatori l'ha descritto come creare un motore di ricerca fatto in casa che agisse anche come calcolatore. Dato quanto piccolo fosse il team, questa non era una facile richiesta.

BitIQ
Oggi

Una volta che entrambe le tecnologie sono state integrate, tutto ciò che rimaneva da fare era risolvere i problemi e aggiornare l'algoritmo.

I team erano distribuiti in modo da mettere più potere umano nello sviluppo dell'algoritmo. Questa si è dimostrata essere una decisione molto saggia poiché una volta che ci furono più persone coinvolte, lo sviluppo salì alle stelle.

In pochi mesi, il sistema BitIQ era finito e pronto al lancio. Invece di elaborare qualche campagna di marketing elaborata, costruita su promesse vuote, il team ha deciso di rilasciare BitIQ al suo stato naturale.

Essi volevano una vera piattaforma di trading di Bitcoin di cui la gente potesse fidarsi, non un codice riutilizzato che promettesse false ricchezze.

Questo approccio si è dimostrato essere buono, e in pochissimo tempo, la community di BitIQ ha cominciato a crescere.

Questa crescita non si è fermata dopo il lancio. Ogni giorno, sempre più trader si stanno iscrivendo a BitIQ. Il feedback che abbiamo ricevuto dai trader alle prime armi che descrivono la loro esperienza con la nostra piattaforma ha reso tutto il duro lavoro fatto più che ripagante.

Non ci vogliamo fermare ora, tuttavia. Siamo dedicati alla nostra missione di rendere Bitcoin una tecnologia accessibile, così che tu possa riposare, sicuro che noi continueremo a sviluppare per il prossimo futuro.

Vogliamo portare Bitcoin al mondo, ed esso include anche te. Pertanto dirigiti verso la nostra pagina di registrazione per aprire il tuo account.